Diocesi di Vicenza - Archivio News
"La vita quotidiana negli ex voto"
Sabato 1 febbraio 21014, a Vicenza, premiazione del Concorso tra le Università della terza età italiane

Si conclude sabato 1 febbraio 2014 a Palazzo Leoni Montanari di Vicenza un concorso nazionale fra le Università della terza età italiane sul tema “La vita quotidiana negli ex voto”. Il concorso è promosso dalla Federazione italiana (Federuni) unitamente ad Intesa San Paolo. Si trattava di evidenziare il costume ed il modo di vivere delle persone desumendolo dagli ex voto che rappresentano spesso la grazia ricevuta. Hanno partecipato al concorso 39 ricercatori di 10 Università.  
La Commissione giudicatrice, formata da Pieranna Marchetto, Francesco Gasparini e Luca Trevisan, ha esaminato i lavori pervenuti e ha determinato la graduatoria degli elaborati da premiare.  
Le Università premiate sono: due primi premi ex aequo a Faenza (“Incidenti e malattie in alcuni ex voto faentini”) e a Gorgonzola (“Classi sociali del ’700/’800 ad Inzago”), e tre secondi premi a Vicenza (“Guarigioni e miracoli nel Vicentino”), a Lonigo (“Espressioni di spiritualità popolare”) e a Toritto (“Riferimenti al territorio di Quasano”). Ha estrapolato anche alcuni brani da Conegliano (“Devoti in preghiera a Ca’ Corbanese di Tarzo”), Monfalcone (“Panorama dei bisogni nel Friuli”) e Mola di Bari (“La vita quotidiana a Capurso”).  
I lavori redatti con impegno e capacità di individuazione di molte opere sono risultati interessanti. La pubblicazione dei lavori, già edita, testimonia come il settore degli ex voto sia piuttosto trascurato o ridotto alla pura devozionalità, mentre rappresenta una fonte preziosa per conoscere la storia e il costume. 
Di particolare interesse, due studi che riguardano Vicenza e Lonigo.


Ultimo aggiornamento di questa pagina: 31-GEN-14
 

vicenza - Copyright @2005 - Strumenti Software a cura di Seed