Diocesi di Vicenza
 Home Page » Archivio News » 2020 » Maggio 2020 » Riapre il Museo Diocesano 
Mercoledì 20 Maggio 2020
Riapre il Museo Diocesano   versione testuale
L'iniziativa SCATTIAMO FUORI






 

Da venerdì 22 maggio riapriamo il Museo!

 

In ottemperanza alle linee guide diffuse dalla Regione Veneto, l'accesso avverrà con le seguenti modalità:

 

- fino al 7 giugno il Museo sarà aperto venerdì, sabato e domenica dalle ore 14 alle 18;

- l'accesso avverrà acquistando il biglietto ridotto del Museo;

- all'ingresso sarà misurata la temperatura corporea, al superamento di 37,5°C non sarà consentito l'accesso;

 

- il visitatore dovrà indossare mascherina e guanti (questi ultimi saranno messi a disposizione per il visitatore in biglietteria);

- si entrerà al Museo una persona alla volta, all'interno delle sale sono previste un massimo di 10 persone contemporaneamente;

- è incentivata la prenotazione online o telefonica;

- saranno messe a disposizione degli utenti soluzioni idro-alcoliche per l'igiene delle mani all'ingresso del Museo, di ogni piano e dei bagni;

- l'utilizzo dell'ascensore è riservato esclusivamente a persone con disabilità motoria o difficoltà deambulatorie;

- la biblioteca del Museo, in questo momento, è chiusa al pubblico;

 

- al momento le aree archeologiche gestite dal Museo sono chiuse al pubblico, comunicheremo nei prossimi giorni tempi e modalità di riapertura;

- per accedere agli uffici del Museo si chiede di concordare preventivamente un appuntamento con la segreteria.

 

SCATTIAMO FUORI: riappropriamoci dei nostri luoghi

 

Questi mesi segnati dalla necessità e dallo slogan “Io sto a casa” ci hanno visto fermi nelle nostre abitazioni o appartamenti. È stato un tempo “sottratto” alla città, alle visite, ai viaggi, al godere di quegli spazi che sono la nostra vita, la nostra identità e il nostro habitat.

 

La proposta che il Museo Diocesano di Vicenza vuole fare è di “restituirci” i luoghi abituali della nostra vita, proponendovi di guardare il mondo in maniera nuova, di riappropriarsi della città, paesi, chiese riattivando la consapevolezza della bellezza che ci circonda.

 

Noi siamo in relazione con i nostri spazi, i nostri edifici, le nostre piazze, il nostro verde e con gli uomini e donne che li abitano. La stessa denominazione dei luoghi, la loro rappresentatività, il modo di usarli e di appartenervi, ci parlano del nostro processo di umanizzazione, ci svelano il nostro mondo.

 

Mandateci un’immagine, uno scatto fotografico, un particolare di un’opera d’arte delle chiese, piazze, giardini, un scorcio suggestivo immortalato con il cellulare… uno sguardo d’arte del bello che ci circonda!

 

Ci piacerebbe raccogliere tutti questi momenti per restituire una dimensione di vitalità, di incontro nei luoghi che da sempre accompagnano la nostra vita ma che oggi, più che mai, RIcominciamo a conoscere.

 

Potete inviarci le foto tramite mail a museo@vicenza.chiesacattolica.it o condividerle sui social con l’hashtag #museodiocesanovicenza #scattiamofuori, taggando il Museo Diocesano (Instangram e Facebook: @museodiocesanovicenza - twitter: @MuseoDiocesano).